Campania

Sicurezza sul lavoro, Network Gtc alla Fiera Medity

 Caserta. Network Gtc sarà presente con due incontri formativi gratuiti alla Fiera Medity – expo 2014 dell’integrazione oltre la sicurezza. La fiera si terrà dal 15 al 17 maggio al Polo Fieristico A1 Expò a Pastorano (Caserta).

Gli incontri rappresentano una concreta opportunità per potenziare il proprio business, introducendosi in settori proliferi, ma anche per aggiornarsi in materia di sicurezza, qualità, ambiente e formazione. Al termine del corso verranno rilasciati crediti formativi per Rspp/Aspp e Rls e i partecipanti verranno omaggiati del Pacchetto Schede Sicurezza. Network Gtc è la prima rete europea di alta professionalità resa disponibile da tutte le imprese aderenti.

Lo scopo principale è la diffusione e la divulgazione del know-how e dei servizi offerti dalla rete. Il network ha un valore aggiunto continuamente garantito dalla presenza di figure altamente specializzate nel settore di riferimento. Medity è la sintesi associativa della dedizione che accomuna un gruppo di imprenditori che si impegnano nella realizzazione di eventi e fiere che rappresentano la sintesi ed l’integrazione tra il comparto elettrico/elettronico, quello della sicurezza e i settori collegati. In occasione della fiera, con il patrocinio di diversi Enti Pubblici e Ordini professionali, al Network Gtc sono state dedicate due giornate di formazione gratuita:

15 maggio – Sicurezza, Qualità e Ambiente – Sala Agorà Reggia di Caserta dalle 10 alle 13. Durante il convegno verranno presentati gli strumenti e tecnologie – il sistema integrato sicurezza, qualità, ambiente e la formazione a distanza – a supporto delle attuali professionalità e delle figure emergenti nel settore. Inoltre, verrà proposto come accrescere il proprio know-how attraverso la rete d’imprese.

17 maggio – Validità della formazione certificate e focus sulla qualifica delle professioni non organizzate – Sala Agorà Maschio Angioino dalle 10 alle 13. L’incontro verterà sulle soluzioni che permettono la “riconoscibilità”, identificazione e qualificazione delle professioni non regolamentate, attraverso l’approvazione della legge 4 del 14 gennaio 2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”.

Verrà introdotta l’Aisf (Associazione Italiana Software e Formazione) che offre ai propri soci, tra gli altri vantaggi, la possibilità di riconoscere, tutelare e disciplinare sul territorio nazionale i gruppi professionali non già regolamentati. Interverranno professionisti del settore e rappresentanti Inail e Unicredit. La partecipazione alle giornate formative è gratuita.

La scheda di iscrizione è disponibile sul sito www.networkgtc.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico