Campania

Schiaffi e minacce ad alunni: arrestata maestra nel Salernitano

 Salerno. Schiaffi, minacce, insulti. Una maestra di 55 anni della scuola elementare di Caselle in Pittari, in provincia di Salerno, è finitaagli arresti domiciliari con l’accusa di aver maltrattato alcuni suoialunni.

Le indagini sono state avviate dopo le segnalazioni presentate da alcuni genitori. Una sua collega, 59enne, è stata invece denunciata e sospesa dall’insegnamento.

I carabinieri di Sapri, su disposizione del gip di Lagonegro, hanno installato delle videocamere all’interno della classe. Immagini che sono state decisive ai fini dell’arresto:le due maestre, oltre a violenzeverbali,vessavano i bambini, ricorrendo anche a metodi violenti con schiaffi, strattonate e tirate di capelli.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico