Campania

Prostituzione, chiusi due centri massaggi cinesi nel Casertano

 Caserta. I carabinieri della stazione di Casagiove hanno deferito, in stato di libertà, per i reati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, due cittadini cinesi, di 43 e 41 anni, …

… che gestivano due centri massaggi a Casagiove e a Casapulla, all’interno dei quali veniva esercitata abitualmente, mediante ragazze asiatiche, l’attività di meretricio. I locali sono stati chiusi e sottoposti sequestro preventivo. Il centro massaggi di Casagiove era già stato oggetto di analoga operazione nel mese di gennaio 2014.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti - https://t.co/JYmCNpA8P6

Napoli, guardia giurata aggredita alla stazione “La Trencia”: 3 denunce https://t.co/WW3pKZDk19

Gricignano, rassegna "Atella": la "Ventata Nova" porta in scena Eduardo alla scuola media - https://t.co/Hrx9Pq60Rs

Blitz antidroga, 16 arresti a Castellammare: clienti facevano uso di "Speedball" - https://t.co/Bw59PIjfrG

Condividi con un amico