Torre del Greco

Omicidi durante guerra di camorra: 5 arresti nel Vesuviano

 Napoli.Presunti mandanti e sicari di due omicidi compiuti a Ercolano nel 2001 e nel 2009 durante guerre fra clan di camorra sono stati scoperti dai carabinieri.

Quattro persone sono state arrestate in un blitz scattato la scorsa notte; a una quinta l’ordinanza è stata notificata in carcere dove era già detenuta. Uno degli arrestati era minorenne all’ epoca dei fatti. Sono accusati, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso e di concorso in omicidio volontario aggravato dalle finalità mafiose.

I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli nei riguardi di tre persone ritenute affiliate al clan camorristico degli “Ascione-Papale” e di altre due affiliate al clan “Birra-Iacomino”.

Entrambi i clan operano nella zona di Ercolano e sono in contrapposizione per il controllo degli affari illeciti dell’area. I delitti furono compiuti nell’ottobre del 2001 e nel marzo del 2009. Sotto i colpi dei sicari caddero due affiliati ai clan camorristici. Durante le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, i carabinieri hanno accertato gli agguati era stati organizzati ed eseguiti per vendetta e per il controllo degli affari illeciti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico