Campania

Napoli, il ministro della Difesa Pinotti visita la Nunziatella

 Napoli. Il ministro della Difesa, RobertaPinotti, ha visitato la Scuola militare di Nunziatella, a Napoli. E’stata accolta dal Capo di Stato maggiore dell’Esercito, Claudio Graziano, e dai responsabili dell’istituto di istruzione militare napoletano.

Dopoessersi recata nellachiesa annessa all’istituto, ha poi incontrato gli allievi nell’aula ‘Francesco De Sanctis’. “Questo è un luogo che testimonia storia ed impegno”, ha detto Pinotti. Parlando con gli allievi dell’antico istituto di formazione militare, il ministro ha più volte rimarcato “l’impegno profuso dagli allievi” che per essere ammessi alla Nunziatella (dove seguono i corsi di studio degli ultimi tre anni della scuola superiore) sono stati sottoposti ad una selezione molto rigorosa.

Negli ultimi concorsi, in media, è stato ammesso solo un allievo su 14 candidati. Il ministro ha visitato anche alcune camerate, soffermandosi dinanzi al “cubo” (ovvero il letto che viene risistemato ogni mattina dagli allievi) ed alcune aule di studio.

Il generale Graziano che, insieme al comandante dell’istituito, colonnello Maurizio Napoletano, ha accompagnato il ministro nella visita, ha espresso parole di soddisfazione per la presenza di Pinotti “proprio nel momento in cui ci accingiamo a celebrare la festa del 2 giugno”.

Al termine della visita (presenti, tra gli altri, il presidente della Giunta regionale, Stefano Caldoro, ed il prefetto Francesco Musolino) al ministro è stata donata una miniatura in terracotta del “Rosso maniero”, dove sono passate intere generazioni di giovani, diventati poi brillanti ufficiali delle Forze armate e di polizia ma anche validi professionisti.

A fine giornata Pinotti è giunta nella sede del Partito Democratico a Napoli, alla presenza del segretario regionale Assunta Tartaglione e della capolista alle Europee della circoscrizione Sud, Pina Picierno.

La visita alla “Nunziatella”

La conferenza stampa nella sede del Pd

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico