Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Napoli, ferito a colpi di pistola e abbandonato davanti ospedale

 Napoli. È stato scaricato da un’automobile davanti all’ospedale di Boscotrecase, nel Vesuviano, e quando i sanitari sono accorsi per soccorrerlo si sono accorti che aveva numerose e gravi ferite d’arma da fuoco all’addome. Il fatto è avvenuto sabato mattina, intorno alle 6.

L’uomo, Andrea Gallo, di 41 anni, è ritenuto dalla polizia – che sta indagando sull’accaduto – un affiliato al clan Limelli-Vangone di Boscoreale, attivo anche in zone limitrofe del vesuviano. Gallo è stato subito sottoposto a intervento chirurgico ed è ora ricoverato in gravi condizioni nel nosocomio vesuviano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico