Napoli Prov.

Camorra, arrestato in Romania il latitante Vincenzo Cesarano

 Napoli. Arrestato in Romania dalla polizia di Stato Vincenzo Cesarano, inserito nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi dal Ministero dell’Interno.

L’uomo, catturato ad un centinaio di chilometri da Bucarest, era ricercato in ambito internazionale per un provvedimento, emesso dal gip di Napoli, per tentata estorsione.

“L’azione dello Stato contro lacriminalità organizzata ha conseguito un altro importanterisultato. Oggi, grazie all’eccellente lavoro della Polizia diStato, dell’Interpol e della Magistratura, è stato messo a segnoun successo investigativo di grande rilevanza, che ha portatoall’arresto a Calarasi (vicino Bucarest) di Vincenzo Cesarano,ricercato in ambito internazionale e inserito nell’elenco deilatitanti più pericolosi”. Lo dice il ministro dell’Interno,Angelino Alfano, che si è complimentato con il capo dellaPolizia Alessandro Pansa. “L’arresto di Cesarano – aggiunge il ministro – è ilrisultato dell’ottima collaborazione tra la Polizia romena e ilDipartimento della Pubblica sicurezza italiano, attraverso irispettivi ufficiali di collegamento, che hanno consentitol’accertamento della vera identità del latitante”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico