Campania

Arrestato latitante del clan Gallo: beveva il caffè al bar

 Napoli. I militari del Gico della Guardia di Finanza di Napoli hanno tratto in arresto il latitante Roberto Ilardi, 32 ani, affiliato al clan camorristico dell’area vesuviana “Gallo-Cavalieri”.

L’uomo era stato colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 10 marzo 2014 per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Ilardi risultava latitante, essendosi sottratto agli arresti scattati nell’operazione “Gatto Silvestro” nel 2013.

Ilardi è stato arrestato all’interno di un bar in località Macchia di Montecorvino Rovella, dove aveva trovato riparo durante il periodo di latitanza. Il ricercato, una volta rintracciato all’interno del locale, ove si intratteneva tranquillamente in compagnia di altri avventori consumando un caffé, è stato colto di sorpresa dalla fulminea azione dei finanzieri e non ha opposto alcuna resistenza all’arresto. È stato già portato al carcere di Secondigliano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico