Campania

100mila in Piazza Plebiscito per il concerto di Mika

 Napoli. Parte con “Relax” l’esibizione di Mika e la piazza gremita da centomila persone esplode. “E’ la prima volta in questa bella città, è incredibile”, il suo primo saluto.

Un successo il concerto della popstar, l’unico in Italia nel 2014, che ha chiuso a Napoli il “Nutella day” per i 50 anni della crema alla nocciola più famosa al mondo. Il boato di Piazza del Plebiscito, affollata durante tutta la giornata, ha accolto la star nata a Beirut, in Libano, ma inglese di origine, famosa in Italia come giudice di X Factor. “Sono felice di suonare in una città come Napoli, in una delle piazze più belle del mondo”, aveva detto dal suo profilo Facebook prima di salire sul palco.

A precedere l’esibizione di Mika una giornata ricca di eventi per le famiglie: 100mila le fette di pane e nutella e offerte e l’esibizione di Simona Molinari, Almamegretta, James Senese, Napoli Centrale, Arisa e Giuliano Palma. La Ferrero ripagherà l’accoglienza con il restauro di due statue equestri, realizzato con vernici anti-writers.

Soddisfatto il sindaco Luigi De Magistris per il successo della manifestazione, preceduta da una serie di polemiche dovute all’utilizzo di piazza Plebiscito e allo scontro con la Soprintendenza. “Piazza Plebiscito sempre più piazza del popolo. Dobbiamo farla vivere”, ha scritto un tweet il sindaco partenopeo, sottolineando la partecipazione dei napoletani alle altre iniziative che in giornata si svolgevano in città e che hanno portato “gente ovunque da Agnano a lungomare”.

Mika a Napoli – il servizio video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico