Napoli Prov.

Via Seggio, rapina a gioielleria: bottino da 10mila euro

 Aversa. Armati di pistola hanno fatto irruzione nella gioielleria “Pascarella” di via Seggio, nel centro storico di Aversa, prelevando gioielli e oro per un valore di circa 10mila euro.

Poi, al suono delle sirene della polizia, hanno preso la fuga, facendo perdere le proprie tracce dopo un inseguimento. E’ successo nel tardo pomeriggio di martedì, a quasi un anno da un’analoga rapina compiuta lungo la stessa strada ai danni di un’altra gioielleria.

Mentre i malviventi, due, giunti in sella ad una motocicletta T Max, raccoglievano i preziosi esposti, i titolari dell’esercizio commerciale allertavano le forze dell’ordine. In pochi secondi arrivava sul posto una pattuglia della polizia del locale commissariato, in servizio nella zona.A quel punto i due rapinatori, con al seguito la refurtiva riuscita a prelevare, scappavano a forte velocità, tallonati dagli agenti. L’inseguimento si prolungava fino al confine con Giugliano dove i balordi riuscivano a dileguarsi nel traffico. La moto utilizzata per la rapina, come da accertamenti espletati sulla targa, è risultata rubata due giorni fa nel quartiere Secondigliano di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico