Aversa

Mille euro per studenti aversani di giurisprudenza meritevoli

 Aversa. Deliberato dalla giunta comunale presieduta dal sindaco Giuseppe Sagliocco la concessione di un contributo di mille euro al Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli da destinare agli studenti più meritevoli e disagiati per aiutarli a fronteggiare le spese di iscrizione per l’anno successivo.

“Abbiamo accolto la richiesta del direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, professor Gian Paolo Califano – ha detto il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco – che prevede l’assegnazione di un contributo a studenti meritevoli e disagiati”.

Nel corso della giornata di riflessione sul tema ‘Diritto allo studio’ e sulla tutela dello studente disabile, nel corso del quale interverrà anche Madame Seynabou Badiane, ambasciatrice in Italia del Senegal. Nell’occasione i sindaci del casertano che hanno aderito all’iniziativa, come quello di Aversa, offriranno ai migliori studenti del primo anno e residenti nei rispettivi Comuni, un piccolo contributo per l’iscrizione all’anno successivo.

Il Dipartimento di Giurisprudenza si sta occupando di selezionare gli studenti per i Comuni di residenza e di stilare una graduatoria secondo i voti da ciascuno riportati negli esami del primo anno, insieme con la fascia di reddito della famiglia di appartenenza. Il contributo sarà consegnato dal sindaco Sagliocco allo studente aversano più meritevole in occasione del convegno che si terrà presso la sede del dipartimento di Giurisprudenza, a Palazzo Melzi, a Santa Maria Capua Vetere, il prossimo mese di luglio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico