Aversa

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ad Aversa il 9 maggio

Pietro GrassoAversa. Prima volta nella città normanna per un presidente del Senato. La terza carica dello Stato, Pietro Grasso, sarà, infatti, ad Aversa venerdì 9 maggio.

Sarà la Lectio Magistralis del presidente Grasso ad aprire l’Incontro sul tema “Legalità, fondamento della democrazia”, che si terrà presso il Teatro Cimarosa. L’evento, organizzato dalla Commissione Straordinaria Tutela e Promozione dei Diritti Umani di Palazzo Madama, avrà inizio alle ore 16.30. Interverranno il senatore Lucio Romano, componente della Commissione Diritti Umani, e il senatore Luigi Manconi, presidente della medesima Commissione.

“L’evento – ha dichiarato il senatore Romano, aversano, che ha fortemente voluto questa tappa aversana – è la prima iniziativa itinerante della Commissione Diritti Umani del Senato sul territorio nazionale, in dialogo con le realtà locali. L’autorevole presenza del presidente del Senato è testimonianza di attenzione al nostro territorio, al valore della legalità e dei diritti fondamentali che sono alla base della democrazia. L’iniziativa è importante occasione di partecipazione della comunità per favorire una sempre maggiore integrazione tra istituzioni e territorio”.

Un’occasione che Romano ha fortemente voluto, sottolineando il carattere assolutamente istituzionale e non partitico di un’iniziativa importante di confronto e di crescita. Tanto più importante se si tiene conto delle peculiarità dell’agro aversano, una terra di cerniera tra l’hinterland settentrionale partenopeo e le propaggini della provincia di Caserta.

Una striscia di terra dove la delinquenza organizzata per anni l’ha fatta da padrone, imponendo le sue regole, e che da qualche anno sta vivendo un nuovo corso grazie all’attività incessante di forze dell’ordine e magistratura, che hanno smantellato interi clan, ma anche e soprattutto per un nuovo atteggiamento della popolazione. Abbandonato, infatti, l’omertà, oggi i cittadini collaborano sempre più con le forze dell’ordine, frutto di un ritrovato senso dello Stato, ma, soprattutto, di rispetto della legalità che, proprio come recita il tema della lectio magistralis del presidente Grasso, è fondamento della democrazia e, quindi, del vivere civile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico