Aversa

Europee, Esposito (Pd): “Basta austerità”

 Aversa. “Le elezioni europee del prossimo25 maggio saranno un evento storico per la popolazione del vecchio continente, rappresenteranno lo spartiacque tra quanti continuano a credere nel progetto originario di integrazione europea e quanti, invece, irresponsabilmente soffiano sul fuoco della crisi economica per alimentari improbabili ritorni a monete nazionali”.

Così il segretario del circolo di Aversa del Partito Democratico, Carmine Esposito, commenta l’imminente impegno elettorale per il rinnovo del parlamento europeo. “Stiamo portando avanti continua Esposito – una campagna elettorale difficile perché gli elettori italiani sentono l’Europa come qualcosa di lontano, di astratto o addirittura come qualcosa che di contrario ai propri interessi. Noi non possiamo non sottolineare che un’Unione Europea più forte rappresenta l’unica strada per vincere le sfide della globalizzazione e uscire dalla crisi. Naturalmente, l’Europa che vogliamo è quella che mette da parte le politiche di austerità per mettere al centro della propria azione i bisogni della gente, la lotta alla disoccupazione giovanile. Un’Europa che vinca la sfida della solidarietà, dell’integrazione e dell’accoglienza. Quell’Europa che può nascere soltanto votando i socialisti e democratici che appoggiano Martin Schulz come presidente della Commissione Europea”.

“Il 17 e18 maggio, nell’ambito della mobilitazione lanciata dal premier Matteo Renzi, anche i democratici aversani saranno in piazza per incontrare gli elettori. ‘Terra di Lavoro’ – conclude Esposito – può avere un ruolo chiave in Europa, non sprecheremo questa occasione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico