Succivo

Atellana Volley, volano le Under 13

 Succivo. Continua inesorabile il cammino dell’under 13 di volley femminile. Le atellane, godendo di un incredibile momento magico, conquistano lasesta vittoria consecutiva ipotecando così il passaggio alle semifinali provinciali con due giornate d’anticipo.

“Regalo” concesso dalle ragazze del Phoenix Volley le quali, dopo un 1° set tutt’altro che convincente, perso addirittura per 25 a 6, danno del filo da torcere alle “baby terribili” succivesi portandosi, inizialmente, sul risultato di 9 a 3 nella seconda frazione di gioco. Un parziale pesante che viene pian piano annullato finché al 23° punto arriva il meritato sorpasso delle rossu-blù. Match che si tiene in bilico portandosi anche oltre il 25° punto, terminando alla fine 26 a 24 per le ragazze di mister Belardo.

Una partita memorabile che vede nella palleggiatrice Paola Silvestre la sua fautrice. Ottimo il lavoro proposto in regia da parte della giovane atleta proveniente dal vivaio del sodalizio succivese, le cui prestazioni fanno ben sperare per il futuro. Ottimismo puro quello mostrato da mister Violanna, la quale afferma: ”Ormai le mie atlete le considero abbastanza mature per proseguire questo percorso, fin’ora più che positivo” ed aggiunge:”speriamo di avere altrettante grandi soddisfazioni nel prossimo futuro”.

Prossimi 2 incontri, non più indispensabili per quanto riguarda il discorso qualificazione, previsti ad Aversa, venerdì 18 aprile, contro l’Alp Volley e a Succivo, giovedì 24 aprile, contro il fanalino di coda Corpora Gricignano. Nuovo stop per la squadra under 18 femminile, sconfitta per 3 a 1 dalla compagine Libertas GranVolley Capua (25-8; 30-28; 25-18; 25-16). Risultato meritato per le atlete capuane che sfoggiano una prestazione più che positiva, nonostante il parziale negativo riscontrato nel 2° set.

Nonostante la mancata vittoria, le “prime donne” atellane restano salde al 5° posto in classifica con ancora, però, la possibilità di agguantare il 4°, occupato momentaneamente dalla Ribellina Volley con 25 punti. Le atlete di mister Donelli affronteranno in data odierna proprio le sammaritane nella palestra “SMS Giovanni XXIII” di Santa Maria a Vico. Brutte notizie anche per la squadra maggiore del Volley atellano, la quale va incontro alla sua seconda retrocessione consecutiva a causa della sconfitta esterna rimediata contro la G.S. Olympica Avellino. Un 3 a 0 che non rispecchia la vera natura dell’incontro, sempre in equilibrio considerati i parziali (25-20; 25-21; 25-18) ed Atellana Volley che non riesce ad approfittare della sconfitta secca subita dal Cusano Matese, a 4 punti di distanza dai giallo-blù, per 3 a 0 contro l’Ottavima Volley al centro sportivo di Soccavo.

Domenica 27 aprile alle ore 18 al Palavolley“Franco Papa” si terrà l’ultima partita stagionale, futile ai fini della salvezza, del campionato di Serie D contro la terza in classifica Azzurra Volley di Poggiomarino. Una stagione travagliata, forse troppo pretenziosa per un gruppo molto giovane ed in certi sensi inesperto, ma che comunque ha saputo inculcare in ogni atleta la giusta esperienza per il futuro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico