Succivo

Atellana Volley, Under 13 battono l’Alp Aversa

 Succivo. Ruggiscono ancora la “baby terribili” dell’Atellana Volley dopo l’ennesimo successo consecutivo conquistato nel girone A del campionato di under 13 di volley.

Contro l’Alp volley di Aversa, ora terza in classifica, il risultato viene bissato su un secco 2 a 0 (19-25; 10-25) come tutti gli altri nelle precedenti partite. Un record di cui le atlete succivesi, oltre che mister Belardo, possono vantarsi e di cui possono essere orgogliose dopo una stagione esaltante, finora perfetta. Ad una partita dalla fine del girone di ritorno, che si terrà contro il Corpora Gricignano, oggi, alle ore 17, al PalaPapa di Succivo, la semifinale provinciale non sembra essere più un miraggio ma una solida realtà.

Particolare riconoscimento va, oltre che alla giovane squadra, all’intero sodalizio succivese per l’impegno e la serietà che impiega soprattutto nel settore giovanile, improntato alla crescita ed alla coltura di una cultura sportiva assai longeva. Tale impegno lo si può carpire dal nuovo slogan societario: ”Settore, Promozione e Sviluppo Attività Giovanile”.

Nelle fasi ad eliminazione diretta le piccole atellane dovranno affrontare una squadra tra Santo Spirito Volley, Volalto Caserta e Polisportiva Matese, vittoriose negli altri gironi. Un in bocca al lupo va a tutta la squdra! Pone fine al suo campionato l’under 18 femminile con la seconda sconfitta consecutiva contro la Ribellina Volley per 3 a 1 (25-16; 22-25; 25-14; 25-22). Nonostante ciò le succivesi possono essere soddisfatte di una stagione affrontata a testa alta e di una posizione a metà classifica alquanto gratificante. Quello che più importa è che questa esperienza abbia fatto da mezzo tramite il quale maturare da un punto di vista personale oltre che sportivo.

“Al di là di tutto sono soddisfatto del lavoro profuso dalle ragazze in ogni allenamento – afferma il professor Andrea Donelli – Resto orgoglioso di questa squadra e di questi colori che da oltre 30 anni rappresento”. Parole forti a conferma del grande amore che questa società pone non solo nella pallavolo ma nello sport tutto sin dalla sua genesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico