Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Bomba a mano davanti a caseificio: indagano i carabinieri

 Pignataro Maggiore. Una bomba a mano è stata rinvenuta a Pignataro Maggiore, lungo la statale 6 “Casilina”, all’altezza del km.188,300, in un’aiuola del piazzale adibito a parcheggio antistante un caseificio. A segnalare la presenza dell’ordigno il titolare dell’esercizio commerciale.

Sul posto i carabinieri della locale stazione, insieme agli artificieri del comando provinciale di Caserta, i quali hanno accertato che si trattava di una bomba a mano (da difesa) modello m52, di fabbricazione ex-Yugoslavia, priva di linguetta, verosimilmente lanciata da ignoti.

Dopo aver isolato e messo in sicurezza l’area, i carabinieri hanno fatto brillare il congegno esplosivo. Il denunciante, interrogato, ha riferito di non aver mai ricevuto richieste estorsive. Intanto, i militari hanno acquisito le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza in zona.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico