Sant’Arpino

PulciNellaMente, Napolitano invia le medaglie del Quirinale

 Sant’Arpino. È iniziato il conto alla rovescia per l’inizio della sedicesima edizione della rassegna “PulciNellaMente”, tra i più prestigiosi appuntamenti di teatro – scuola in Italia, che si terrà a Sant’Arpino dal 24 aprile al 4 maggio.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha fatto pervenire all’indirizzo della rassegna le medaglie che ha voluto destinare, quali suoi premi di rappresentanza, a “PulciNellaMente” da assegnare rispettivamente alle diverse sezioni concorsuali riservate agli Istituti delle scuole italiane partecipanti all’evento. Il capo dello Stato rinnova e consolida dunque il suo legame con “PulciNellaMente” che, in una telefonata fatta agli organizzatori durante l’incontro con Arrigo Levi, definì “testimonianza alta di passione e impegno civile”.

Un faro nel buio, un motivo di speranza in un domani migliore, più bello e più giusto. Una palestra educativa e formativa perché il fare teatro è un mezzo per conoscere un po’ di più se stessi e capire meglio gli altri. Grande la soddisfazione dei componenti della direzione artistico-organizzativa, Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato, che dichiarano: “Grazie a questo e ad altri ‘gesti’ del nostro amato presidente Napolitano ritroviamo quella linfa ed energia necessarie per andare avanti in un territorio difficile e complesso, segnato da degrado e problematiche di difficile gestione. In questo contesto il nostro è un cammino che non nascondiamo essere difficile e spesso improbo. Andiamo avanti perchè crediamo che la Cultura è l’antidoto ai mali, l’Educazione e l’Istruzione le forze per superarli. Molti sono i momenti di sconforto che viviamo, ma grazie alla sensibilità di personalità come quella del Presidente Napolitano in un attimo, come per incanto, ritroviamo motivazioni ed entusiasmo per proseguire nella battaglia per l’affermazione della Cultura e dei Valori sani cui devono far riferimento i nostri allievi, i nostri giovani”.

Intanto, lo staff della rassegna lavora a ritmo serrato per la definizione del programma che sarà reso noto entro breve. Non filtra nessuna anticipazione anche se gli organizzatori confermano che anche quest’anno saranno di grosso spessore le presenze artistiche, culturali e istituzionali. Numerosi gli spettacoli in cartellone molti dei quali avranno per protagonisti gli allievi delle scuole di ogni ordine e grado, proveniente da diverse regioni d’Italia tra cui la Calabria, Puglia e Sicilia. Per chi volesse saperne di più, potrà consultare il sito della rassegna (www.pulcinellamente.it/) che tra qualche giorno, con una nuova e più avvincente veste grafica, riporterà dettagliatamente l’elenco completo e dettagliato degli appuntamenti di PulciNellaMente 2014.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico