Orta di Atella

“Florete Flores”, mostra d’arte al Castello di Casapozzano

 Orta di Atella. Sabato 12 aprile, alle ore 19, nel Castello di Casapozzano, ad Orta di Atella, verrà inaugurata la rassegna d’arte contemporanea “Florete Flores”.

Si tratta dell’ennesima esposizione tenuta al Castello, che ormai è entrato prepotentemente nel circuito delle grandi mostre tenute in Campania. Questa edizione, curata dal professor Angelo Calabrese e dal direttore artistico del Castello Giorgio Andrea Trovatello, ha come tema i fiori, visti in un’ampia dimensione sia letterale che simbolica e mataforica.

Anzi, la metafora della primavera, fioritura a nuova vita, e rappresentata all’interno della stessa esposizione, che conta la presenza di giovani allievi del Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere, chiamati ad affrontare il tema che, in molti casi, è stato risolto in modo particolarmente originale.

Naturalmente, il cuore della rassegna è rappresentato da affermati pittori, scultori e fotografi campani come Raffaele Bocchetti, Raffaele Amato, Carlo De Gregorio, Giuseppe De Michele, Carmela Garofalo, Assunta Improta, Olga Marciano, Claudia Mazzitelli, Antonio Notari, Anna Ruggiero, Pierfelice Trapassi, Vincenzo Vavuso.

A completare la mostra, la splendida ambientazione del Castello di Casapozzano, da ammirare nell’insieme del suo completato restauro conservativo, e da godere per la sua offerta culinaria nel ristorante interno, dove la chef Marco D’Alessandro prepara piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna.

La Castello di Casapozzano, nel promuovere l’arte contemporanea, con l’intento di proporre il bello in ogni sua forma, sostiene da anni progetti innovativi, coniugando il “fare impresa” ad aspetti sociali e culturali.

La mostra delle opere potrà essere visitata, con ingresso gratuito, dal martedì al venerdì, dalle 16 alle 20, il sabato e la domenica, dalle 11 alle 20, sino al 26 aprile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico