Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Vertenza Jabil, De Angelis: “Al fianco degli operai per trovare una soluzione”

 Marcianise. Azienda, operai, sindacati: c’erano tutti all’audizione del 15 aprile sulla vertenza delle maestranze Jabil davanti alla terza commissione consiliare regionale, presieduta da Angelo Consoli ed a cui ha preso parte anche il sindaco di Marcianise, Antonio De Angelis.

La discussione si è aperta con l’analisi della situazione attuale fatta dai quadri dirigenziali locali, nonché dai rappresentanti dei lavoratori, preoccupati, questi ultimi, per la mobilità obbligatoria, a cui l’azienda sarebbe intenzionata a ricorrere nei prossimi mesi per la carenza di commesse e, contestualmente, per la cospicua quota di esuberi.

Dopo aver ascoltato gli interventi succedutisi, il primo cittadino ha invitato i convenuti ad impegnarsi per individuare una soluzione compromissoria che possa evitare di penalizzare ulteriormente gli operai, ai quali ha poi manifestato la sua solidarietà.Lo stesso, a nome dell’intera assise, ha successivamente comunicato che, insieme al presidente Caldoro, all’assessore alle Politiche del lavoro, Nappi, ed al consigliere Consoli, parteciperà, al fianco dei lavoratori, all’incontro organizzato sul tema per il prossimo 16 maggio presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

In quella sede, la fascia tricolore ribadirà la propria richiesta di risoluzione della vertenza e ad avanzerà le relative proposte, precedentemente concertate con la Regione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico