Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Al “Novelli” la solidarietà va in cattedra

 Marcianise. Il Madagascar in cattedra all’Isiss “Novelli” con un incontro di formazione e solidarietà a cura della S.I.de.F. – Società Italiana dei Francesisti – in piena sintonia con il percorso formativo programmatoper quest’anno scolastico dal Collegio dei docenti. “Projet Madagascar: ensemble pour les “kintana kely”.

Questo il titolo del recente incontro, che ha avuto come referente la dottoressa PaolaGiustiniani. “La nostra scuola, aperta alle innovazioni e al territorio,afferma la dirigente scolastica Emma Marchitto, si ritrova pienamentecon l’iniziativa che oggi stiamo realizzando. Questa volta un territorio lontano, il Madagascar, ma la solidarietà non ha latitudini”.

“Da circa seianni, spiega a sua volta la fiduciaria della S.I.De.F. Anita Schiavo,abbiamo contatti con la dottoressa Paola Giustiniani, chirurgo oculista presso l’Ospedale San Paolo di Napoli, nell’ambito di un progetto di formazione. L’abbiamo invitata a tenere stagesnelle nostre scuole per testimoniare e raccontare lasua straordinaria esperienza. Infatti, ogni anno, nei mesi di maggio e ottobre, la Giustiniani, facendo capo ai Padri Redentoristi, si reca in Madagascar per effettuare da medico volontario visite oculistiche e curare la popolazione. Ha istituito alcune Case famiglia, nelle quali ospita bambini privi di genitori o in difficoltà. Per loro ha anche proposto e avviato adozioni a distanza, come già avvenuto in altre scuole da lei visitate”.

La Giustiniani non è nuova nella provincia di Terra di Lavoro. Dopo un primo stage del dicembre 2009 è ritornata ogni anno coinvolgendo nella sua avventura di solidarietà dirigenti, docenti e studenti di molti istituti di Caserta e provincia. Alla manifestazione è intervenuto il dottor Aldo Cobianchi, segretario nazionale S.I.de.F.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico