Italia

Terremoto tra Umbria e Marche: tre scosse in mezz’ora

 Ancona. Tre scosse di terremoto si sono susseguite martedì mattina, facendo tremare Umbria e Marche.

La sequenza si è verificata nel giro di mezz’ora allertando la popolazione di Foligno e delle zone limitrofe. La più alta è stata registrata alle 10.10, di magnitudo 3.3 della scala Richter.

Scosse più lievi si sono susseguite nei minuti successivi nel distretto sismico di Colfiorito. Ad avvertire il sisma anche i paesi di Fabriano, Camerino, Ascoli Piceno, Tolentino, Assisi e Massa Martana. Epicentro tra Monte Cavallo, in provincia di Macerata, e Sellano.

Non sono stati segnalati danni a cose e persone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico