Italia

Scossa di terremoto 5.1 nel Crotonese: paura in Calabria

 Crotone. Paura in Calabria per una forte scossa di terremoto avvertita in provincia di Crotone ma anche a Catanzaro e a Reggio Calabria.

Il sisma, di magnitudo 5.1, si è registrato alle 12.24 di sabato, con epicentro nel mare del crotonese, ad una profondità di 65 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono Isola Capo Rizzuto, Crotone, Cutro e Bodricello.

Al momento non si hanno notizie di danni né sono stati segnalati problemi dalla Protezione civile e dai Vigili del fuoco anche se l’attenzione è altissima. In tutta la regione si sono viste scene di panico, con numerosi cittadini che hanno abbandonato le loro abitazioni e scuole chiuse in anticipo.

“La scossa – spiega Salvatore Amato, ricercatore dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, è di magnitudo elevata, ma molto profonda, quindi viene percepita in un’area più estesa ma gli effetti dovrebbero essere meno intensi rispetto a quello che ci si potrebbe aspettare se una magnitudo simile fosse registrata più vicina alla superficie”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico