Italia

Garlasco, video inedito: Stasi descrive scena del crimine a cugina di Chiara

 Pavia. Un documento video inedito riguardante il delitto di Chiara Poggi, la 26enne massacrata in casa sua il 13 agosto 2007, è stato pulito dai fruscii e mandato in onda a Chi l’ha visto.

Nel filmato, un’intercettazione nell’anticamera della caserma dove il fidanzato Alberto Stasi si stava sottoponendo all’interrogatorio, subito dopo il ritrovamento del corpo, si vede il ragazzo abbracciare Stefania Cappa, una delle due gemelle cugine di Chiara, che poi gli chiede sottovoce “Come era?”.

Il ragazzo descrive quindi Chiara a pancia sotto, sulle scale, e parla di un misterioso pezzo del viso di colore “bianco”, quando invece le foto scattate dalle forze ordine mostrano il volto della ragazza coperto dai capelli e completamente grondante sangue.

Forse che Stasi abbia incautamente descritto la scena del crimine quando era ancora “fresca” e il sangue non aveva nascosto il viso di Chiara, per poi ritoccare la sua dichiarazione dopo aver visto le foto, dato che nella deposizione si legge che il misterioso “pezzo di viso bianco” era solo qualcosa che gli “sembrava di aver visto”?

Qui la puntata di Chi l’ha visto?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico