Home

“Pooh Tribute band project”: la raccolta delle cover della band

pooh“Pooh Tribute band project”, la raccolta di cover di successi e chicche della discografia dei Pooh.

Ad interpretare i brani di una delle band italiane più famose di tutti i tempi, sono stati 107 musicisti di 25 tribute band provenienti da tutta Italia, a cui si aggiungono oltre 100 elementi di un’orchestra sinfonica. A curare il progetto c’è Red Canzian che ha racchiuso tutto il lavoro in un doppio album: “Ci siamo presi due anni di pausa col gruppo ma dato che non so stare fermo ho deciso di fare questa follia”.

L’idea è nata diversi anni fa, quando nel 2006 a Ponte di Legno venne organizzato il primo grande raduno con una decina di tribute band. “In tanti ci hanno chiesto di rifarlo e così, – spiega Red – con un annuncio sul sito dei Pooh e sulla mia pagina Facebook, ho lanciato questa iniziativa. Ma stavolta si sono presentate ben 40 band. Chi l’avrebbe mai detto!”.

Dopo una necessaria scrematura, i gruppi selezionati sono stati 25, ognuno dei quali ha scelto una canzone da proporre. “Io ho solo evitato che ci fossero doppioni”, sottolinea Canzian che ha lasciato assoluta libertà ai musicisti coinvolti.

Le 25 band che hanno partecipato a “Pooh Tribute band project” (distribuito da Warner Music) sono: Aloha, Amici per sempre, Aristos, Artisti Italiani, Ascolta, Boomerang, Brennero ’66, Lindbergh, Oasi, Opera Seconda, Palasport, Parsifal, Pasol, Poohlive, Poohregeneration, Preludio, Regeneration e The Book of Pooh, Viva. Età media 30-40 anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico