Home

Angelina Jolie mostruosa in “Maleficent”: nel cast sua figlia Vivienne

Angelina Jolie in Maleficent“Abbiamo cercato di avvicinarci il più possibile alla versione originale del mio personaggio”.

Con queste parole Angelina Jolie descrive il suo immenso lavoro di preparazione, non solo professionale, ma anche fisica all’ultimo film, “Maleficent”, che la vede protagonista. Un’Angelica completamente trasformata quella che si mostra nella versione cinematografica della favola della “Bella Addormentata” che la Disney porta al cinema a 55 anni dall’uscita del film d’animazione.

L’attrice ha un’immagine inquietante, quasi mostruosa, tanto che si stenta quasi a riconoscerla e a distinguerla dalla reale strega della favola. Un aspetto questo che ha inciso decisamente sulla scelta di portare sua figlia Vivienne sul set. “È stata una scelta quasi forzata quella di fare interpretare Aurora da mia figlia Vivienne, nessun altro bambino piccolo mi si sarebbe avvicinato, conciata in quel modo”. La Jolie si è sottoposta ad ore ed ore di trucco per assomigliare alla perfida strega Malefica che, non invitata alla festa per il battesimo della principessa Aurora, decide di presentarsi ugualmente portando in dono una maledizione crudele.

Le sono state applicate due protesi angolose sugli zigomi e un copricapo con due corna ritorte sulla testa. “È un tributo all’originale, alla Malefica del film di animazione, quindi abbiamo cercato di avvicinarci il più possibile a quel look. Ci siamo riusciti così bene da creare alla sottoscritta qualche difficoltà.

Alcuni amici sono venuti sul set con i figli. Io nella mia testa mi consideravo un personaggio Disney e così mi sono avvicinata ai bambini piena di aspettative e molto sorridente. Li ho fatti piangere. Uno di loro ha persino detto, in lacrime: Mamma, per favore, di’ alla strega cattiva di smettere di parlarmi. Solo mia figlia Vivienne non aveva paura di me. Sapeva che sotto quel trucco c’era la sua mamma”.

Elle Fanning, che interpreta la principessa Aurora nella prossima fiaba, dice di essere stata “sempre intrigata” da Malefica guardando la pellicola animata del 1959 “La Bella Addormentata”. La Fanning ha anche detto a “Us Weekly” che per lei è stato “un sogno” lavorare con la Jolie sul film.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico