Gricignano

Il giovane architetto Marco Carusone premiato alla Reggia di Caserta

 Gricignano. Si è tenuta lunedì scorso l’inaugurazione del nuovo anno accademico della Seconda Università di Napoli.

La cerimonia, presieduta dal rettore Francesco Rossi, ha avuto luogo nella Cappella Palatina della Reggia di Caserta. L’evento ha visto la partecipazione di molte autorità, tra cui il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, il presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane Stefano Paleari, il presidente del Cnr Luigi Nicolais, nonché dei direttori di dipartimento e dei rettori della maggior parte delle università italiane.

L’incontro è stata l’occasione per premiare i migliori laureati dell’anno 2013. I selezionati sono stati dieci, uno per facoltà, scelti seguendo vari criteri, tra cui la media dei voti d’esame, il voto di laurea, e l’anno di nascita. Tra i premiati, con un assegno di cinquecento euro, anche il neo architetto Marco Carusone di Gricignano, della Facoltà di Architettura “Vanvitelli”.

Carusone è nato il 5 maggio del 1990 e ha conseguito la laurea in architettura magistrale con relatore il professor Luca Molinari lo scorso 5 novembre, con il voto di 110 lode e con dignità di stampa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico