Esteri

Test del Dna su 527 uomini per identificare l’autore di uno stupro

 Parigi. Sarà prelevato il Dna di tutte le persone di sesso maschile appartenenti al liceo francese Fenelon-Notre Dame di La Rochelle per arrivare ad identificare colui che nel 2013 violentò una studentessa.

La giovane subì violenza mentre si trovava nel bagno dell’istituto e non riuscì ad identificare il suo aggressore perché le luci erano spente.

Sugli indumenti della ragazza furono ritrovate tracce di Dna che adesso saranno comparate con i 527 campioni di Dna, ovvero dei 475 studenti, 31 docenti e 21 altri dipendenti della scuola che erano presenti nel liceo al momento dello stupro. Il procuratore ha già annunciato che chi si rifiuterà di sottoporsi all’esame sarà considerato un potenziale sospetto.

I campioni di saliva saranno prelevati con un tampone e quelli che non corrispondono al Dna della vittima saranno distrutti. I prelievi sono già iniziati martedì mattina.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico