Esteri

Serbia, Vucic: “Sì a ingresso in Ue, ma non siamo contro Mosca”

Aleksandar VucicBelgrado. “Non ci forzate a divenire nemici della Russia”: è l’appello che il vicepremier serbo Aleksandar Vucic, futuro capo del nuovo governo di Belgrado, ha rivolto ai partner europei a proposito della crisi ucraina.

“La Serbia – ha detto Vucic – è sulla strada dell’integrazione europea, vuol divenire membro della Ue e non dell’Unione euroasiatica. La Serbia rispetta i suoi obblighi, ma vuole mantenere rapporti buoni e amichevoli anche con la Russia”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, briscola vietata al centro anziani: “Troppe parolacce” https://t.co/779wQOBYvT

Ostia, Spada: “Mi vergogno per la testata, chiedo scusa” https://t.co/Wf7Jw2m2Ri

Governo M5S-Pd, Fico: “Mandato esplorativo positivo”. Si attende il 3 maggio https://t.co/qIzT8jCUTL

Prevenzione delle malattie oncologiche, incontro a Casa Don Diana - https://t.co/tFMdoNZQbu

Condividi con un amico