Esteri

Serbia, Vucic: “Sì a ingresso in Ue, ma non siamo contro Mosca”

Aleksandar VucicBelgrado. “Non ci forzate a divenire nemici della Russia”: è l’appello che il vicepremier serbo Aleksandar Vucic, futuro capo del nuovo governo di Belgrado, ha rivolto ai partner europei a proposito della crisi ucraina.

“La Serbia – ha detto Vucic – è sulla strada dell’integrazione europea, vuol divenire membro della Ue e non dell’Unione euroasiatica. La Serbia rispetta i suoi obblighi, ma vuole mantenere rapporti buoni e amichevoli anche con la Russia”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sonnino, ilristorante "La Tettoia" distrutto da un incendio - https://t.co/YxquQC4hDt

Aversa tra le "100 mete d'Italia" - https://t.co/gQLbsgVr6f

Gricignano, Di Luise chiede Commissione di Controllo: "Rimediamo a questa carenza democratica" - https://t.co/duLj1LLxBi

Gricignano, la consigliera Filomena Iuliano riceve deleghe a Sport e Cultura - https://t.co/HXL9FOnZFK

Condividi con un amico