Cesa

Ciclismo, Michele Oliva: a 78 anni pronto a partecipare alla Nove Colli

 Cesa. 78 anni, compiuti proprio oggi, e non sentirli. Succede a chi nella vita pratica dello sport ma soprattutto a chi coltiva una passione.

Questa è la descrizione perfetta di Michele Oliva, nato il 5 aprile del 1936, che corre in bici e da 35 anni percorre circa 15mila chilometri l’anno. Gare, manifestazioni ma anche vita quotidiana visto che Oliva utilizza la bici come principale mezzo per spostarsi anche quando non si allena.

Questo atleta, che appartiene al gruppo del pedale normanno di Aversa, non ha nessuna intenzione di fermarsi e si sta già preparando ad affrontare la famosa gara ciclistica denominata nove colli, che si svolgerà il prossimo 18 maggio sulle strade di Cesenatico.

Un percorso ricco di salite e discese, come si capisce anche dal nome, capace di spaventare anche atleti più giovani. Si tratta però di una manifestazione non nuova per Oliva che l’ha già affrontata nelle scorse edizioni. Allo stesso modo, nel suo curriculum ci sono anche la gran fondo dei comuni cilentani a Torchiara e Ravello, comuni in provincia di Salerno.

L’ultima manifestazione alla quale ha partecipato, lo scorso 9 marzo, è la randonee delle marine Cilentane (Salerno-Ascea-Agropoli) con un percorso di ben 200 km. Ma si tratta solo dell’ultima gara in ordine di tempo per un atleta che a 78 anni non intende scendere dalla bicicletta.

Tanti auguri di buon compleanno Michele!

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico