Caserta

Truffa e documenti falsi, arrestato latitante rumeno

 Caserta. Era latitante dallo scorso febbraio il rumeno Zsolt Janos Felleg, 36 anni, arrestato dai “falchi” della squadra mobile a Caserta, in via Renella.

Nonostante fosse domiciliato nella vicina San Nicola la Strada, per sottrarsi alle ricerche si era spostato nel capoluogo, lasciando a San Nicola la sua famiglia. E’ stato localizzato e catturato dopo uan serie di appostamenti e condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dove dovrà scontare tre anni e sei mesi di reclusione a seguito di condanna per truffa e falsificazione di documenti. Reati compiuti in Romania nel 2007.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico