Caserta

Casa squillo, denunciato 50enne di San Prisco

 Caserta. Un 50enne di San Prisco è stato denunciato dai carabinieri per favoreggiamento della prostituzione.

Da un controllo in un’abitazione a Caserta, il cui contratto di affitto era intestato all’uomo, i militari dell’Arma hanno trovato diverse donne che svolgevano attività di prostituzione, di cui il 50enne ne era consapevole. L’appartamento è stato sottoposto a sequestro. L’operazione si inquadra nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello sfruttamento della prostituzione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico