Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

“Casapesenna in Positivo”, De Rosa incontra associazioni e cittadini

 Casapesenna. La politica dell’ascolto, leitmotiv del movimento “Casapesenna in Positivo”, si è concretizzata nell’incontro con i cittadini. In tantissimi hanno risposto, con la loro presenza, all’invito che Marcello De Rosa ha rivolto alla cittadinanza.

Il candidato sindaco ha accolto nella sala del centro sociale “Cangiano” non solo i rappresentanti delle associazioni che operano sul territorio ma anche tanti cittadini che, con grande senso di responsabilità hanno portato il loro contributo. Un incontro dinamico e vivace, dove a prevalere non sono stati i discorsi impastati di “politichese”, ma si è dato vita ad un vero e proprio confronto per mettere a fuoco le necessità reali per poter poi definire il programma elettorale.

“Cari concittadini – ha esordito De Rosa – nessuno più di voi può conoscere le priorità del nostro territorio, per questo motivo ho ritenuto opportuno conoscere il parere di tutti coloro che a Casapesenna vivono e lavorano, anche coloro che non sono presenti hanno dato il loro contributo compilando il questionario che abbiamo distribuito”.

Nei giorni scorsi, infatti, il team di ‘Casapesenna in Positivo’ ha distribuito ai cittadini, nelle strade, in piazza, fuori le scuole, un semplice questionario per indicare, tra i vari ambiti amministrativi, quelli definiti urgenti. Nel corso dell’incontro-confronto, De Rosa ha illustrato ai presenti le risultanze del questionario, quindi ciò che i residenti realmente chiedono.

“Non mi meraviglio – sottolinea il candidato sindaco – che al primo posto, tra le richieste dei cittadini, ci sia l’ambiente, un tema che negli ultimi tempi è particolarmente sentito e al quale nel nostro programma daremo grande risalto”. “Ovviamente – conclude De Rosa – anche gli ambiti che non sono stati ritenuti prioritari, troveranno spazio nella progettazione programmatica e saranno inseriti con le dovute azioni che metteremo in essere”.


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico