Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Garofalo: “Basta con i chiacchericci di paese”

 Casapesenna. “Ormai nell’ultimo weekend i giornali e siti locali sguazzano nelle diatribe tra le tre liste o su possibilità di accordi tra candidati sindaci, ai nastri di partenza delle elezioni amministrative di maggio.

Si scrive e si risponde al fine di punzecchiare e creare tensioni tra schieramenti, criticando manifestazioni bonarie e senza scopo di ritorno personale. Tutti proclami a mio avviso, e soprattutto di tutti i miei sostenitori che poco interessano i cittadini”.

Lo afferma il candidato sindaco Antonio Garofalo del movimento “Noi Casapesenna”, che continua: “Il movimento capeggiato dal sottoscritto ha intrapreso la strada di spiegare alla gente la situazione in cui naviga il Comune, le reali possibilità di riqualificazione di immobili nel centro storico, facilitazione nella vita quotidiana della popolazione nel rapporto con l’Amministrazione, ristrutturazione della macchina comunale incentivando il personale dipendente; porre in essere bandi pubblici per l’assegnazione dei beni confiscati alla camorra; inoltre attuare, recupero e rilancio di prodotti territoriali tipici; realizzazione del servizio civile per la tutela ambientale e assistenziale; screening con patrocinio del comunale per controlli e monitoraggio di particolari patologie”.

“Queste e tante altre ancora – prosegue Garofalo – le iniziative da prendere cui ‘Noi Casapesenna’ punta e di queste bisogna continuare a parlare ogni giorno ed in ogni occasione pubblica lasciando agli altri i chiacchericci di paese e la gara a chi le spara più grosse. Tiriamo diritto per la nostra strada con la logica di informare i cittadini e ridare loro la speranza di sognare, ma consapevolmente e chiedere loro la collaborazione di chi i problemi reali li vive ogni giorno. Il vento spira dalla nostra parte e noi dobbiamo amplificarlo; i cittadini dimostrano di gradire la nostra lealtà, la nostra trasparenza e la nostra voglia di fare, non li dobbiamo deludere. Manca poco più di un mese, concentriamoci sul nostro programma e continuiamo a divulgare le nostre proposte. Noi abbiamo le idee chiare, aiutiamo i cittadini a capirle e condividerle; c’è molto malcontento in giro poiché non passa giorno che i media non ci informino su arresti, avvisi di garanzia contro uomini di partito corrotti di ogni schieramento, chiariamo bene ai cittadini che cosa significa lista civica. Lavoriamo affinché nei cittadini si scuota l’orgoglio di vivere il nostro paese e diamo a tutti la disponibilità di parlare dei problemi di casa nostra. Aiutiamo tutte le organizzazioni sportive, ricreative, culturali a vivere e a creare iniziative che portano interesse e presenze al territorio locale nell’arco di tutto l’anno; incentivare queste organizzazioni è un investimento con un buon ritorno in termini di presenze e pubblicità”.

Garofalo conclude ribadendo: “Abbiamo un giusto abbrivo e il traguardo è alla portata, convinciamo gli elettori che ancora non lo fossero che siamo credibili e concreti, io ci metterò la mia faccia fino in fondo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico