Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Carburanti, domiciliari per Antonio Cosentino. Giovanni resta in carcere

 Casal di Principe.Giovanni Cosentino resta in carcere, Antonio ottiene i domiciliari: il Tribunale del Riesame si è pronunciato poco fa sulla richiesta di scarcerazione avanzata nei confronti dei fratelli dell’ex sottosegretario Nicola Cosentino.

I tre erano stati arrestati lo scorso 3 aprile nell’ambito dell’inchiesta sul presunto monopolio dei carburanti nel Casertano. La scorsa settimana i giudici avevano stabilito che anche Nicola Cosentino restasse in cella.

Articoli correlati

Camorra e carburanti, arrestato Nicola Cosentino. Coinvolti fratelli Zagaria di Redazione del 3/04/2014

Arresto Cosentino, indagato anche l’ex prefetto Stasi di Redazione del 3/04/2014

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico