Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Piani di Protezione Civile, il Comune aderisce

 Casagiove. Il Comune di Casagiove, ed in particolare la Protezione Civile dell’Ente ha aderito all’Avviso pubblico per interventi finalizzati alla predisposizione, applicazione e diffusione dei Piani di Protezione civile – Por Campania Fesr 2007-2013, Obiettivo Operativo 1.6.

Il progetto presentato dall’Ente prevede l’aggiornamento del Piano di emergenza comunale alle disposizioni in materia. Infatti, Casagiove è uno dei pochi Comuni ad avere un Piano di emergenza attivo. Il progetto in questione curato dall’Area Lavori Pubblici ed in particolare dal Dirigente Gianpaolo Parente, è stato voluto dall’Amministrazione civica ed in particolare dal Sindaco Elpidio Russo e dall’Assessore al ramo, Paolo Lagnena.

L’adeguamento che sarà affrontato, grazie a detto avviso pubblico, comporterà una rivisitazione totale del Piano di Emergenza coinvolgendo vari uffici dell’Ente nonché le funzioni di supporto della Protezione Civile, ai quali va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale per l’impegno e professionalità dimostrata.

La spesa per detto aggiornamento ammonterà a 30mila euro, somma totalmente finanziata dai fondi europei.Tra le novità ci sarà la rideterminazione delle aree di emergenza presenti sul territorio, dopo un’analisi della densità abitativa e delle modifiche territoriali avvenute negli ultimi dieci anni.

Ora entro 60 giorni si saprà se il progetto presentato dall’Ente è stato approvato dalla Commissione giudicatrice e finanziabile. Il responsabile del procedimento, Ubaldo Mingione, ha evidenziato che il progetto del nostro Comune è stato trasmesso al settore competente della Regione Campania nei termini prescritti dal Bando.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico