Carinaro

Addio al sindaco emerito Giuseppe Bracciano

 Carinaro. Ha destato molta commozione nei cittadini di Carinaro la scomparsa del sindaco emerito Giuseppe Bracciano.

E’ stato il terzo sindaco del Dopoguerra, subentrò a Mattiello nella metà degli anni ‘60 e guidò l’amministrazione comunale fino agli inizi del decennio successivo. Il prossimo 25 ottobre avrebbe compiuto 97 anni.

Un particolare ricordo dell’assessore alle politiche sociali Giuseppe Barbato, il quale ci dice che il sindaco Bracciano era molto conosciuto, stimato e voluto bene dai carinaresi, anche in considerazione del contesto storico in cui ha retto le sorti della nostra Carinaro.

“Serbo dei particolari ricordi – spiega Barbato – ed ho sempre avuto una filiale dedizione verso di lui, vuoi per l’amicizia che mi legava sia con la moglie Caterina che con i figli, ma soprattutto perché nell’ultimo decennio era il nonno più longevo di Carinaro. Nelle varie edizioni delle Feste della Terza Età al sindaco Bracciano andava sempre la targa ricordo per il primato che deteneva, cioè di nonno più anziano del nostro paese”.

“Carinaro – conclude Barbato – perde un uomo, un onesto lavoratore, un padre di famiglia che ha certamente dato molto per la comunità. Ai cari figli Raffaele, Carmine, Claudio, alle nuore, ai nipoti e a tutta la famiglia Bracciano vanno le mie sentite condoglianze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico