Campania

Rapine in banca, sgominata banda del buco a Napoli

 Napoli. La squadra mobile di Napoli, coordinata dalla Dda, ha eseguito un’ordinanza di misure cautelari emessa dal gip nei confronti di nove persone, ritenute responsabili di associazione a delinquere finalizzata a furti nei confronti di istituti di credito ed esercizi commerciali.

Tra le tecniche utilizzate per compiere i furti c’è quella cosiddetta del buco per introdursi con estrema facilità nel sistema fognario.

Le attività di monitoraggio sono andate a buon fine grazie a numerosi appostamenti e pedinamenti: i componenti della banda infatti comunicavano con radio ricetrasmittenti di difficile captazione.

La banda era specializzata nel furto dei bancomat, con l’utilizzo di fiamme ossidriche e con la disattivazione dei sistemi di allarme installati dalle banche, evidenziando così anche elevate capacità tecnico-informatiche.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico