Pompei

Pompei, Grillo visita gli scavi e dialoga con una “lucciola”

Beppe Grillo Napoli. Beppe Grillo si è recato in visita al sito archeologico di Pompei poco dopo le 12,30. È entrato, pagando il biglietto, e senza alcun preavviso. Ha poi spiegato il suo blitz: “Ero qui, non lo avevo mai visto. Ma è grandissimo”.

Al termine della visita Grillo commenta, con chi lo ferma in strada, i danni all’immagine dell’Italia a causa dei crolli nel sito: “Siamo oltre la disonestà economica e c’è anche una gran dose di incompetenza, perché anche un bambino capisce che qui il problema è la manutenzione ordinaria”.

“Non bisogna far crollare un affresco e poi intervenire – commenta – ma essere lì prima. Servono persone che tutti i giorni controllino e intervengano continuamente. Invece, così fanno grandi progetti, appalti e subappalti. Pompei rispecchia il sistema economico del Paese. Fuori da qualsiasi tipo di buon senso con opere che costano il 40 per cento in più rispetto alla media europea”.

A chi gli chiede come gestirebbe gli scavi, Grillo ribadisce: “Questo Paese non esiste più, è già crollato tutto, preparatevi ad uno choc termico”. Poi entra nel merito: “È immenso, non me l’aspettavo. Io lo dividerei in settori con biglietti per diversi itinerari, perché non si può visitare tutto in una sola volta”. “Qui si capisce veramente come vivevano i romani, il loro concetto di struttura pubblica, vedi le tubature nei muri, l’uso del piombo. Avevano già inventato l’aria condizionata, l’importanza dell’acqua che era un bene pubblico così come per noi del Movimento rappresenta la prima nostra stella, acqua bene pubblico”, conclude.

Il sesso su internet, la possibilità che le prostitute paghino le tasse. Sono due dei temi del dialogo tra Beppe Grillo e una “lucciola” che era in strada, fuori del sito. Un dialogo caratterizzato da qualche equivoco all’inizio, quando non appare subito chiaro quale sia il mestiere della donna, e che si conclude con la richiesta della prostituta di poter pagare le tasse: “È giusto, vedremo, noi del M5S siamo aperti alle soluzioni più avanzate”, replica Grillo. In serata terrà la seconda tappa del suo tour “Te la do io l’Europa” al Palapartenope di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico