Campania

Napoli, corteo su emergenza case: “Il sindaco ci ascolti”

 Napoli. Una trentina di persone, di manifestanti. Tanto basta per paralizzare Napoli. Cinque minuti di blocco a via De Pretis con il traffico in tilt, poi i manifestanti, riconducibili ai movimenti per la casa e il reddito “Magnammece ‘o pesone”, si sono spostati con il loro striscione a piazza Municipio, …

… proprio sotto Palazzo San Giacomo, per far sentire le loro rivendicazioni al sindaco Luigi De Magistris ritenuto colpevole di non aver dato seguito con i fatti all’attenzione espressa in precedenza sulla tematica emergenza abitativa. I manifestanti hanno sciolto poi il corteo improvvisato, dopo aver ricevuto dal sindaco rassicurazioni e la promessa di un incontro nei prossimi giorni.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico