Quarto

Napoli, agguato in un circolo a Secondigliano, due morti

 Napoli. La camorra torna a sparare a Napoli. Alla vigilia di Pasqua, intorno alle 20, due uomini sono stati uccisi in via Montenero, nel quartiere Secondigliano, all’interno del circolo ricreativo ‘Zanardelli’.

Una delle due vittime aveva appena vent’anni: Emanuele Di Gennaro, originario di Qualiano. L’altro è Ciro Milone, 34 anni, di Cupa dell’Arco, già noto alle forze dell’ordine.

I sicari hanno esploso numerosi colpi d’arma da fuoco all’interno del circolo dove erano presenti anche altre persone, per fortuna rimaste illese. I carabinieri hanno avviato le indagini per far luce sul movente del duplice delitto successo a pochi passi dalla storica abitazione del boss Paolo Di Lauro.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico