Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Il clan Aquino-Annunziata investiva a Vitulazio, sequestrati 63 appartamenti

 Caserta. Sessantatre appartamenti, locali commerciali e terreni situati a Vitulazio e a Boscoreale, in provincia di Napoli, sono stati sequestrati dagli uomini del Gico di Napoli in maniera preventiva.

Stando alle indagini, i complessi edili erano stati realizzati o acquisiti attraverso il reimpiego e riciclaggio di proventi dei traffici di droga organizzati e gestiti dal clan Aquino-Annunziata, operante a Boscoreale e paesi limitrofi.

Tra i principali indagati nell’inchiesta c’è il narcotrafficante Francesco Casillo, detenuto e ritenuto capo e promotore di un’organizzazione finalizzata ai traffici di droga e indagato del duplcie omicidio dei fratelli Marco e Maurizio Manzi, avvenuto nel 2007 a Terzigno.

Un altro protangonista di questi traffici di stupefacenti, per gli inquirenti, è Alfonso Annunziata, anch’egli detenuto per delitti correlati al traffico di droga.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, hashish e proiettili in casa: finisce in carcere - https://t.co/VM6kKmnZGO

Aversa, raid vandalico al Plesso Platani. L’assessore Caterino: “Gesto vile” https://t.co/Sz8EUytCSI

Carinaro, “Uniti contro bullismo e cyberbullismo”: esperti a confronto nella sala consiliare https://t.co/XFhWft7ADG

Parete, 1 milione di euro di fondi per Asilo Nido https://t.co/gMwbgQ0wve

Condividi con un amico