Campania

Droga su asse Italia-Spagna: sgominata banda di narcotrafficanti

 Napoli. Duro colpo alla malavita organizzata. Due gruppi di trafficanti di sostanze stupefacenti, che importavano la droga direttamente dalla Spagna per smerciarla nell’hinterland a nord di Napoli, sono stati di fatto sgominati dai carabinieri del nucleo investigativo del capoluogo campano.

Ventitré gli arresti eseguiti dai militari dell’arma, il reato ipotizzato è associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravato – si legge – dagli ingenti quantitativi importati e dall’aver agito in più Stati. Già nel corso delle indagini era stato possibile intercettare e arrestare otto presunti corrieri e sequestrati 232 chili di hashish e 25 di cocaina.

Durante il blitz messo a segno dal nucleo investigativo dei carabinieri un presunto esponente di spicco dei gruppi di narcotrafficanti che operavano lungo l’asse Spagna-Italia ha cercato di disfarsi di una decina di schede sim per telefonino gettandole nel water, usate probabilmente per portare avanti il traffico illegale in maniera anonima.

Sul davanzale della finestra del bagno i militari hanno scoperto, e sequestrato anche una pistola con matricola abrasa e caricatore pieno.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico