Sorrento - Vico E. - Massa Lubrense - Piano di Sorrento - Sant’Agnello - Meta

Comieco, torna in Campania “Riciclo Aperto”

 Napoli. Cosa succede ai giornali, scatole, sacchetti, imballaggi di carta e cartone che buttiamo nel cassonetto della raccolta differenziata? Perché è importante differenziare correttamente i rifiuti? Quali sono e come operano gli attori della filiera?

Dal 10 al 12 aprile è possibile scoprirlo alla 13esima edizione di Riciclo Aperto, l’iniziativa a ‘porte aperte’ della filiera cartaria, organizzata da Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, in collaborazione con Assocarta e Assografici e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di Anci, Federambiente, Federmacero e Unionmaceri. Riciclo Aperto nasce per sfatare alcuni falsi miti sul riciclo di carta e cartone, primo fra tutti quello della presunta scarsa utilità della raccolta differenziata, un gesto che dà invece origine a tutto il processo produttivo del riciclo e che va quindi sostenuto e valorizzato.

Per questo, Comieco ha anche istituito uno speciale Sportello con Ancitel Energia e Ambiente, mettendo a disposizione dei Comuni medio-piccoli un supporto tecnico e risorse economiche. Quest’anno, sono oltre 100 i Comuni a cui è stato accordato un finanziamento per un totale di circa 2 milioni di euro, che verranno utilizzati per l’acquisto di attrezzature per il potenziamento della raccolta differenziata come sacchi, campane, cassonetti, bidoncini. Nella Regione Campania lo sportello Comieco – Ancitel Energia e Ambiente porterà nelle casse dei Comuni che ne hanno fatto richiesta un corrispettivo di circa 550.000 euro.

In Campania partecipano a Riciclo Aperto 2014 10 impianti, tra piattaforme, cartiere, cartotecniche e un museo (il Museo della Carta di Amalfi) distribuiti tra le province di Napoli, Avellino e Salerno. In occasione di Riciclo Aperto, in Campania, sono previsti due appuntamenti: giovedì 10 aprile dalle ore 9.30, presso la sede dell’Unione Industriali di Napoli, si terrà il convegno “Raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone nel Sud: prospettive, opportunità e criticità”.

All’incontro saranno presenti, tra gli altri, Tommaso Sodano (Vice Sindaco Comune di Napoli), Giuseppe Cuomo (Sindaco Comune di Sorrento e Portavoce Comuni Ecocampioni), Orazio Ingenito (Presidente sezione Packaging, Grafici, Carta Unione Industriali di Napoli), Carlo Montalbetti (Direttore Generale Comieco), Walter Facciotto (Direttore Generale Conai), Francesco Mascolo (Direttore Generale Asia Napoli) e Lucio Lonardo (Presidente Asia Benevento).

Sabato 12 aprile, alle 10, nell’ambito del 2° Festival dell’Ambiente presso la cartiera Cartesar di Pellezzano (Salerno) si terrà il convegno “Industria, Sviluppo, Territorio e Ambiente: Eccellenze Campane a Confronto”, che ospiterà i rappresentanti dei Comuni di alcune eccellenze campane nella provincia di Napoli, Caserta e Salerno che si sono distinte per la capacità di valorizzare le proprie risorse, il territorio, e che guardano al futuro con un nuovo paradigma per fare impresa.

Nel 2012, a fronte di 160.000 tonnellate di carta e cartone raccolti, pari a 27,6 kg di media pro capite (la media nazionale è di 48,9 kg per abitante), i Comuni della Regione hanno ricevuto corrispettivi economici da Comieco pari a oltre 6,5 milioni di euro. La Provincia di Salerno, con 31,9 kg per abitante, si afferma come la più virtuosa. Seguono Benevento, con 31,4 kg/abitante, e Avellino (28,9 kg/ab). La Provincia di Napoli si colloca al quarto posto con 27,8 kg/abitante; Caserta chiude la classifica con 19,6 kg/abitante dato in crescita rispetto all’anno precedente (+11,7%).

Per conoscere l’impianto disponibile più vicino e prenotare una visita, è possibile contattare la segreteria organizzativa al numero 06.809144.217/218/219.

GLI IMPIANTI CHE ADERISCONO A RICICLO APERTO 2014 IN CAMPANIA

PROVINCIA DI NAPOLI

AMBIENTE S.r.l. – San Vitaliano (piattaforma)

ANCA.PLASTICA Srl – Napoli (piattaforma)

DI GENNARO Spa – Caivano, (piattaforma)

ECOCART S.r.l. – Arzano (piattaforma)

PROVINCIA DI AVELLINO

ITALPACK CARTONS S.r.l. – Lacedonia (cartotecnica)

IRPINIA RECUPERI S.r.l. – Atripalda (piattaforma)

PROVINCIA DI SALERNO

CARTESAR S.p.A. – Coperchia di Pellezzano (cartiera)

MUSEO DELLA CARTA DI AMALFI – Amalfi (museo)

ANTONIO SADA E FIGLI S.p.A. – S.Antonio di Pontecagnano (cartotecnica)

NAPPI SUD S.p.A. – Battipaglia (piattaforma)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico