Aversa

Sostegno ad anziani, intesa Comune-Antes-Cisl

 Aversa. Sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Comune di Aversa, nella persona del sindaco Giuseppe Sagliocco, ed Antes Normanna, e Cisl al fine di porre in essere specifiche azioni di sostegno ed aiuto concreto nei confronti di soggetti anziani che si trovano in una condizione sociale di solitudine o in una situazione di non autosufficienza.

Nel rispetto della propria autonomia e specificità strutturale, la Cisl, l’Antes (associazione nazionale di tutte le età attive e solidali) hanno concordato di promuovere e collaborare in attività di cosiddetta “assistenza domiciliare leggera” fissando anche appuntamenti con i servizi competenti; di facilitare il disbrigo di pratiche amministrative, effettuare, in collaborazione ed armonia con i servizi sociali, visite domiciliari a personale prive di assistenza alternativa, svolgere alcune attività quotidiane per conto di persone impossibilitate e prive di altro tipo di assistenza (spesa giornaliera, pagamento bollette).

“Con dei piccoli ma significativi gesti – ha detto il sindaco Sagliocco – in collaborazione con la Cisl e l’Antes ci siamo prefissati di porre in essere della attività che possano aiutare ed allietare anziani che condizione sociale di solitudine inserendoli in un più vasto sistema relazionale facendoli socializzare tra loro e costruendo attività che possano favorire rapporti intergenerazionali nonché coinvolgere gli anziani in attività di volontariato sociale e civico come ad esempio la sorveglianza del territorio”. “Insomma – conclude Sagliocco – promuoviamo delle attività che possano far sentire giovane ed utile alla società anche chi, anagraficamente, più giovane non è”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico