Aversa

Normanna, Cecere: “Certo della regolarita’ delle gare in ultime giornate”

 Aversa. Dopo la pausa per la Santa Pasqua sono ripresi gli allenamenti della formazione granata in vista del delicato match contro il Foggia.

La conquista dei tre punti permetterebbe alla compagine allenata da mister Provenza di rientrare in zona play off, ma è chiaro che le sorti dell’Aversa Normanna dipendono anche dai risultati delle dirette concorrenti. L’amministratore delegato Alfonso Cecere si dice certo della regolarità di gare delicate per la zona salvezza e importanti anche per chi ha l’obiettivo di raggiungere il primo posto in classifica o partecipare alla Tim Cup.

“Domenica prossima – esordisce l’ad granata – e nell’ultima giornata di campionato ci sono gare in cui squadre di bassa classifica incontrano formazioni che si trovano fra le prime otto. Da Ischia-Arzanese, a Casertana-Chieti, sino a Martina Franca-Nuova Cosenza o, alla diciassettesima, Messina-Martina Franca e Tuttocuoio-Casertana. Saranno partite in cui sicuramente ci sarà agonismo e lealtà, perché ogni squadra punta a raggiungere obiettivi importanti, anche se diversi. La matematica conquista della Lega Pro unica, per le squadre di alta classifica, non significa affatto sentirsi già appagati. C’è da chiudere in bellezza il campionato davanti al proprio pubblico e puntare a traguardi prestigiosi. Quindi non ho dubbi che i giocatori protagonisti di queste partite daranno il meglio di se stessi, perché sono tutte gare destinate ad essere decisive, non solo per la salvezza ma anche per la conquista dei primi posti in classifica, per onorare sino alla fine la maglia che indossano, le squadre che lottano per la Lega Pro e – conclude Cecere – il gioco del calcio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico