Aversa

Il Comune consegna riconoscimento all’avvocato Trofino

 Aversa. Una cerimonia dedicata al noto avvocato aversano Filippo Trofino quella che si terrà, a breve, nell’aula consiliare.

Il professionista normanno sarà insignito di una targa e di una pergamena attestante la stima e la riconoscenza della città verso il proprio concittadino che si è contraddistinto in 40 anni di carriera svolta con diligenza, abnegazione e correttezza nelle aule di giustizia.

Lo scorso gennaio, Trofino, che porta avanti la professione insieme ai figli, ha ricevuto un importante riconoscimento dalla Camera penale di Napoli, per meriti professionali ed umani, il primo conseguito da un aversano. Episodio che ha inorgoglito l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Sagliocco.

E’ stata, in particolare, il vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione, Nicla Virgilio, a proporre in giunta di dedicare una cerimonia all’avvocato per il lustro conferito alla città. Alla cerimonia è prevista la presenza del senatore Lucio Romano, del presidente dell’ordine di Napoli, Francesco Caia, del presidente della Camera Penale di Napoli, avvocato Ciruzzi, del presidente del Cuel di Aversa, del vescovo Angelo Spinillo, del presidente dell’Aaafa, Adele Belluomo, del procuratore generale di Napoli, Martusciello, del procuratore Tribunale di Napoli Nord, Francesco Greco, del presidente del Tribunale di Napoli Nord, Elisabetta Garzo, di esponenti delle forze dell’ordine, rappresentanti delle associazioni dell’Arma dei carabinieri, Polizia penitenziaria e Aeronautica. Interverranno anche il magistrato Nicola Graziano, diversi giornalisti locali, i presidenti del Rotary, Giovanni Costanzo, e di Aversadonna, Nunzia Orabona, gli imprenditori Borzacchiello di Harmony, Giovanni Bo dell’Esagono e tanti altri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico