Aversa

Festival Jommelli-Cimarosa, arrivano i finanziamenti regionali

 Aversa. La Regione Campania finanzia il progetto destinato alla celebrazione del trecentesimo anniversario della nascita di Jommelli con la realizzazione di un festival dedicato a lui e a Cimarosa.

Un obiettivo preannunciato alla vigila della santa Pasqua dal sindaco Giuseppe Sagliocco ma ufficializzato dopo la comunicazione arrivata dalla Regione martedì mattina.

Il progetto, finanziato con 140mila euro dalla Regione Campania, al quale il Comune partecipa con fondi propri per 60mila euro, è finalizzato al rilancio di Aversa dal punto di vista culturale-storico-musicale e turistico. Obiettivi che hanno permesso il recupero di un finanziamento che sembrava destinato ed essere rimandato a tempo indeterminato.

“Il progetto è stato ammesso a finanziamento per l’elevata qualità degli eventi proposti e per la ricchezza dell’offerta artistico-culturale”, commenta Sagliocco. Accanto a manifestazioni musicali in grado di rilanciare Aversa come la città della musica che ha dato i natali ad importanti compositori del settecento quali Cimarosa e Jommelli, il progetto prevede anche il restauro e il ripristino del sedile nobiliare di San Luigi, l’unico rimasto integro dei quattro realizzati ad Aversa in età medievale e il più antico dei tredici ancora esistenti nella penisola, destinato ad ospitare ad ufficio di promozione turistica della città e ad essere sede organizzativa dell’evento “Jommelli-Cimarosa Festival”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico