Aversa

Burraco, Elisabetta Gregoraci premia il professor Caianiello

 Aversa. Dopo la Festa di ieri sera per il pensionamento del decano dei cancellieri del Tribunale di Aversa, professor Mario De Novellis, con ricco buffet, balli e cotillon, altro evento mondano di rilevanza eccezionale questa sera al Circolo Nazionale di Aversa, …

… in occasione della Festa per la conquista del “World Golden Award Burrachino”, da parte del professor Giuseppe Caianiello. Come riportato dai più importanti rotocalchi internazionali, Caianiello, “Peppe” per gli amici, ha conquistato il premio in occasione del suo giro in Africa, lo scorso febbraio. Primario dell’ospedale Monaldi, noto maggiormente per essere un cardiochirurgo pediatrico di valenza scientifica internazionale, Caianiello coltiva, nel tempo libero, la passione per il Burraco.

Girando il mondo per i simposi scientifici internazionali, ha partecipato al terzo campionato mondiale intersanitario tenutosi nel mese di febbraio scorso a Bujumbura, capitale del Burundi, risultando vincitore assoluto e campione mondiale.

Nota mondana particolare è rappresentata dal fatto che i festeggiamenti di questa sera vedranno la partecipazione straordinaria di Elisabetta Gregoraci, che consegnerà il premio a Caianiello, a Napoli per partecipare alla nota trasmissione televisiva “Made in Sud”.

La Gregoraci, infatti, ha avviato con il professor Caianiello un progetto sociale – assistenziale in Kenia, dove l’aversano si è recato nel corso del suo tour africano. Caianiello, che già in gioventù era stato colpito dal Mal d’Africa, da cui era guarito durante il suo lungo soggiorno in Francia, grazie al Buon di Francia, segue con la sua proverbiale professionalità e disponibilità, tutte le patologie cardiochirurgiche che interessano le bambine ed i bambini in tutte le parti del mondo.

La serata si concluderà con una cena sul terrazzo dello storico sodalizio, al quale il professor Caianiello e la signora Pascal, con i Briatore, hanno invitato un ristretto e selezionato gruppo di amici, cui faranno assaggiare le prelibatezze che per loro preparerà lo chef Gennaro Esposito della Torre del Saracino di Vico Equense, ed ascoltare il recital di Peppino di Capri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico