Aversa

Biodomeniche di Primavera, primo appuntamento al Chiostro di San Francesco

 Aversa. Domenica 13 aprile, dalle 10 alle 20, il movimento “Terra Mia”, in collaborazione con l’associazione “Il Dono”, organizza una giornata dedicata alla promozione dei prodotti sani delle terre campane.

All’interno del chiostro della chiesa monumentale di San Francesco, ad Aversa, saranno presenti aziende biologiche e biodinamiche che operano nella provincia di Caserta. “Terra Mia” è nata nel settembre 2013, in pochissimi giorni ha aperto un varco al limite mediatico delle terre avvelenate.

“Ci siamo vestiti di nero – raccontano – e con un foglio in mano su cui era scritto ‘La mia terra è avvelenata’ abbiamo simulato il nostro funerale. Non abbiamo parlato, abbiamo marciato. Ognuno di noi ha portato nel proprio cuore e nelle proprie lacrime il rispetto per le vittime della Terra dei Fuochi. Abbiamo sensibilizzato e ci siamo riusciti. Il corteo funebre di Aversa ha avuto una eco enorme, tanto che è stato la partenza degli innumerevoli cortei in Campania. Qualcosa abbiamo fatto ma certo non siamo più silenti come quel giorno”.

“Oggi – continuano – il nostro passo è dalla protesta alla proposta, per cui le intenzioni di ‘Terra Mia’ sono quelle di organizzare e sostenere un progetto che prende il nome di ‘Biodomenica di Primavera’. Con cadenza mensile la proposta è di organizzare incontri nel rispetto della natura e dell’ambiente”.

Il primo evento si terrà proprio al chiostro di San Francesco di Aversa, dove saranno promossi i prodotti sani delle terre campane, con dibattiti, visite guidate, spazi dedicati ai bambini, installazioni artistiche e performance teatrali. La cittadinanza è invitata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico