San Marcellino

Sversamento illecito di rifiuti, arriva la videosorveglianza

 San Marcellino. Contro il fenomeno degli sversamenti di rifiuti arrivano le telecamere. Gli occhi elettronici saranno installati in via Foscolo, via della Conciliazione, via Caruso, via Garibaldi, via Cupa, prolungamento di via Lazio e quindi zona cimitero di Trentola Ducenta.

Complessivamente l’Ente impegnerà 50mila euro. Le immagini del sistema di videosorveglianza saranno collegate direttamente con il comando di polizia municipale e serviranno ad evitare nuovi sversamenti di rifiuti nelle zone maggiormente “sensibili”.

“E’ un impegno che avevamo preso, soprattutto per quanto riguarda i reati ambientali” – afferma il sindaco Pasquale Carbone – “Le telecamere di pronto intervento ci segnaleranno immediatamente eventuali sversamenti illeciti”.

Gli occhi elettronici dislocati nei punti strategici della città rilevano e registrano in tempo reale tutto ciò che accade, dalla trasgressione delle regole del codice della strada, agli scarichi abusivi, passando anche attraverso scippi o rapine. Saranno collegate con il comando della polizia municipale e gli agenti visioneranno 24 ore su 24 le immagini nella sala operativa, in modo da recepire con immediatezza i dati in caso di indagini, allertando in tempo reale polizia, carabinieri e finanza in caso di effrazioni o episodi delinquenziali in danno a cose o persone.

“Presto avremo tutto il territorio sotto controllo. Ho intenzione di far apporre nelle strade di ingresso della città cartelli con la scritta: ‘San Marcellino Comune videosorvegliato’. La privacy sarà tutelata al 100%. Con i prossimi finanziamenti installeremo le telecamere su tutto il territorio. In particolare nelle zone dove è forte l’emergenza degli scarichi abusivi”.

Insomma, una svolta in tema sicurezza, ad appannaggio della città e che, si auspica, funga da deterrente al crimine sempre più manifesto nel comprensorio, sotto forma di piccoli e grandi reati.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico